Ad aprile Marte ci illumina di rosso

Sarà un aprile con un cielo un po’ più luminoso. Ci sarà Marte a splendere vicinissimo alla Terra. I due pianeti si avvicinano e si allontanano alla velocità di 300 chilometri al minuto, in una danza reciproca che dura 26 mesi. E in questo periodo la distanza è “solo” 92 milioni di chilometri. Un’enormità nella scala della nostra quotidianità, un’inezia su quella dell’Universo o anche solo del nostro sistema solare.
Continua a leggere